OGGI È NATALE

oggi è natale. È strano pensare che a Betlemme la Madonna e san Giuseppe ci arrivarono percorrendo un cammino che dalla loro città di residenza gli ha riportati alla loro città di origine. Un cammino percorso in sella ad un asino, mezzo di locomozione più che scomodo se si è in cinta. Ieri la Rai ci ha fatto vedere il cammino verso Santiago della famiglia Sheen, a mio parere un capolavoro, per altri un banalissimo film. Forse perché non capiscono che il cammino non è solo il cammino di Santiago ma bensì un cammino di vita. Un cammino che va affrontato ogni giorno e forse prima o poi ci darà una gioia come la diede a san Giuseppe ed alla Madonna. Nei vari gruppi di facebook che parlano e condividono cammini; c’è tanta gente che oggi il giorno di natale non sta mangiando le 3000 portate, ma soffre il freddo sul cammino Francese, ma gioisce non davanti ad un regalo tecnologico di ultima generazione ma gioisce davanti ad una cattedrale di 800 anni. Una semplice cattedrale? Per noi che abbiamo percorso il cammino di Santiago è di più di una cattedrale è stata la nostra  metà, il nostro faro lungo il percorso di 30 e passa giorni. Un sogno!

Ecco che ora che scorro le foto degli amici viandanti, o pellegrini o semplici viaggiatori che percorrono la loro tappa, il loro tragitto giornaliero; un po’ (molto) provo nostalgia e molta invidia (sana) e dico buon cammino DI NATALE amici miei.

nik

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...